Kabinett by Septembre Architecture



Kabinett è il risultato del progetto dello studio parigino Septembre Architecture per la conversione di un ex laboratorio di produzione in un appartamento in stile loft per una famiglia di tre persone a Parigi. La richiesta del cliente era di avere un grande soggiorno-cucina aperto con un molto spazio di archiviazione. La soluzione adottata presenta due cabine in legno multifunzionali parallele che rivestono il perimetro dello spazio liberando così la zona living centrale.


Un parquet in rovere naturale percorre tutto l’appartamento. Tutti gli impianti tecnici quali cavi elettrici, radiatori e apparecchiature per musica sono stati integrati e nascosti nei mobili in legno. Sul fondo troviamo la cucina di color nero a contrasto con il resto della casa che presenta alti armadi ed un robusto piano cucina. Il salotto presenta da un lato la libreria e la tv, dall’altro una panca bassa con ampio spazio di stoccaggio che diventa un tavolo di lavoro con due schermi per pc a scomparsa.


Lo spazio è diviso da una generosa sezione vetrata che separa le camere da letto dal soggiorno. Grazie alle finestre la luce entra in entrambe le camere da letto e allarga la visione del salotto. Per il bagno è stata selezionata una piastrella quadrata bianca e arredi in grigio. Una piccola finestra si apre nella parete e consente una comunicazione visiva con la cucina.
La fotografia è di Maris Mezulis.








Info:

Team : Dounia Hamdouch, Lina Lagerstrom (lead architects) 

Sami Aloulou, Memia Belkaid, Emilia Jansson (team architects)
Carpentry: Ateliers Patrick Le Ray
Metal work: L’atelier du métal

Nessun commento:

Posta un commento