THE HOUSE FROM DREAMS OF GISELE BUNDCHEN IN NEW YORK





Tutti vorremmo una casa da sogno, ma spesso non è possibile, ma per la top model Gisele Bundchen, che per il settimo anno consecutivo è stata incoronata dalla celebre rivista Forbes come la modella più pagata del mondo, questo sogno si è finalmente avverato. Ha sempre sognato di andare a vivere nella Grande Mela, città che ha sempre portato nel cuore, e di avere una casa come bomboniera.
Si tratta di un elegantissimo attico, situato nella centralissima Madison Avenue al 47.mo piano del One Madison Park storico grattacielo di New York, con vista mozzafiato sia su Central Park che sul fiume Hudson.
La dimora di pregio è composta da tre camere da letto, rifinite nei minimi dettagli caratterizzate da enormi cabine armadio che farebbero la felicità di qualsiasi donna, due eleganti soggiorni con pavimenti in parquet, una deliziosa cucina open space con isola centrale e due bagni con doppio lavabo realizzato in marmo super accessoriati con box doccia e un’ampia vasca idromassaggio.
L’intero appartamento che grazie alle enormi vetrate risulta anche molto luminoso, è stato arredato dal celebre interior designer danese Thomas Juul-Hansen, che grazie alle sue abilità, ne ha aumentato esponenzialmente la bellezza, scegliendo un arredamento moderno e allo stesso tempo anche molto chic.













Numerosi altri servizi sono riservati ai proprietari di un appartamento all’ interno del grattacielo tra cui: servizio di portineria garantito 24 ore su 24, una palestra aperta tutti i giorni con orario continuato con tanto di personal trainer a disposizione, ed anche una sala cinematografica.



Nessun commento:

Posta un commento