Duddell’s restaurant Hong Kong by Studioilse



Ilse Crawford, interior designer dello studio londinese Studioilse ha progettato l'interno del locale Duddell’s, creando uno spazio artistico polivalente, ristorante e biblioteca nel centro di Hong Kong, dove spicca una lussureggiante terrazza giardino con vista panoramica sulla città. Tutti gli spazi sono dotati di una vasta gamma di opere d'arte e sono regolarmente utilizzati per ospitare mostre ed eventi culturali, tra cui dibattiti e proiezioni di film.


Sono stati ideati spazi che soddisfino le diverse esigenze nel corso della giornata, mattina, pomeriggio e sera, così da diventare un luogo basato sul comportamento umano. Le camere al piano superiore sono utilizzate per meeting di lavoro e bere il tè durante il giorno, trasformandosi successivamente in ambienti d’incontro serali. Negli interni sono stati impiegati materiali naturali tattili come legno, bronzo, cemento e marmo travertino argento utilizzato per rivestire la zona della reception e la tromba delle scale. Forme asiatiche familiari e materiali dettagliati come le finestre a pannelli decorativi completano la tradizionale “dim sum” servita nel ristorante, creando un mix tra asiatico e continentale.


Piante alte che circondano la terrazza sul tetto danno l'impressione di un giardino appartato, con toni verdi utilizzati sulla tappezzeria di divani e poltrone, che riecheggiando il colore delle piante. Il tema verde continua nel piano sotto del ristorante, dove le piante rivestono il davanzale della finestra dietro una lunga panchina coperta di cuscini gialli luminosi. Pavimenti in cemento e pareti di marmo contrasto con i tappeti decorativi e drappeggi. Basamenti rosso brillante e divani angolari contribuiscono a dare a questo spazio una sensazione più vivace rispetto al ristorante più raffinato.

La fotografia è di Robert Holden.









Nessun commento:

Posta un commento