House 1101 in mattori rossi e spazi aperti by H Arquitectes


Situata nella città di Sant Cugat nei pressi di Barcellona, House 1101 è stata progettata dallo studio locale H Arquitectes per una coppia con una grande collezione d'arte, che necessitava di ampio spazio alle pareti e una forte connessione tra interno ed esterno.


Invece di inserire grandi finestre nella facciata per collegare l'interno della casa con il giardino, gli architetti hanno racchiuso il salone principale, ingresso e corridoio con porte in legno a tutt’altezza che possono essere piegate da un lato per aprire questi spazi fino al giardino. L'ingresso è arredato in modo semplice con un ufficio vicino alla porta e conduce a un lungo tavolo all'aperto, mentre divani e poltrone in un altro spazio interstiziale creano una confortevole zona soggiorno che agisce come giardino durante l'inverno e un fresco portico in estate.



Entrambi i vuoti agiscono come vie dalla parte anteriore fino al retro e presentano pavimenti in cemento che si estendono nel giardino da un lato e un percorso di ghiaia dall'altro. Muri di mattoni portanti donano all'esterno dei tre volumi un aspetto uniforme. Il mattone rosso diventa la superficie delle pareti interne, mentre nelle altre stanze la muratura è stata imbiancata. Le finestre sono accuratamente posizionate per sfruttare al massimo la vista sul giardino pur mantenendo la privacy e dispongono di tende tradizionali a rullo per proteggere l'interno dal sole. La fotografia è di Adrià Goula.











Nessun commento:

Posta un commento