Palmgren House by John Pawson


Questa casa sulle rive del lago Drevviken, in Svezia, assume la forma di una semplice scatola bianca, con un cortile sul retro e una terrazza sul fronte. Il progetto Palmgren House di John Pawson si mostra come una tranquilla presenza nel paesaggio. In inverno, quando il lago si ghiaccia e il sito è ricoperto di neve, il volume pallido è quasi invisibile. In estate, invece, le elevazioni sono frammentate da fogliame.  L'interno della casa si presenta con un open space minimalista, tipo dell’architettura modera svedese, al fine di massimizzare la visuale rivolta verso il lago. L’uso dei materiali e dei colori pallidi rievocano lo spazio e il paesaggio estero per dare maggiore continuità tra intero e esterno.






Info:
Project Architects: Shingo Ozawa, Seamus Kowarzik

Photography: Gilbert McCarragher

Nessun commento:

Posta un commento