UN PONTE COME UN GIARDINO SUL TAMIGI


Dopo aver vinto il concorso di idee indetto dalla Transport for London per migliorare i collegamenti pedonali lungo il Tamigi, il designer Thomas Heatherwick e Arup hanno presentato il loro piano per un nuovo "ponte-giardino" che si estenderà dall'area della Temple Church a quella di South Bank. La struttura, la cui apertura è prevista per il 2016, costituisce il primo nuovo ponte costruito sul fiume dopo il Millennium Bridge di Foster e Partners e Arup. Una sorta di terrazza lunga 360 metri e dal costo di 150 milioni di sterline (178 milioni di euro).


Il progetto prevede la presenza di due soli pilastri scanalati che supportano una costruzione a sbalzo piantumata con alberi, erbe e fiori tipici della Gran Bretagna, una sorta di terrazza lunga 360 metri, che si allarga e si restringe, offrendo la possibilità di attraversare il fiume in maniera piacevole e silenziosa, magari sostando a godere della natura e del panorama. Il lavoro di progettazione del ponte, condotto da Heatherwick in collaborazione con Arup, richiede l'autorizzazione sia da Westminster che dal Lambeth Council e non sarà completato fino a metà luglio.


Sempre Arup è stata chiamata a coordinare la progettazione del paesaggio, occupandosi direttamente della scelta dei materiali da costruzione e ricevendo la collaborazione del Dan Pearson Studio per la scelta della vegetazione. 



Nessun commento:

Posta un commento