OHLAB - attico verde come rifugio urbano a Madrid


Nonostante la sua posizione centrale nella densa città di Madrid, lo studio di architettura spagnolo OHLAB ha progettato questo attico, come se si trattasse di una casa indipendente. La dimora offre una tipologia peculiare a causa delle richieste insolite dei clienti. Il progetto è iniziato come un gioco, dove la coppia aveva quindici desideri da incorporare nel piccolo spazio sul tetto, alcuni dei quali un po' insoliti per appartamenti nel tipico stile urbano: una doccia ce combinasse interno e esterno, fare colazione con vista sulla città, un picnic nel parco, un campo da golf a casa, fare il bagno nella natura, cucinare al centro della casa, un cocktail bar al tramonto, cenare sotto le stelle e un teatro in salotto.   image © miguel de guzmán




Le varie funzioni delle camere sono divise da tre tende fatte con materiali artificiali, provocando una serie di momenti inaspettati all'interno del sito limitato. Una tenda in pelle bianca di 11 m. organizza il programma al livello inferiore: nascondere e mostrare l'ufficio, la cucina e il guardaroba.


Coperta da una texture d'oro, la doccia apre un’inquadratura sullo skyline di Madrid contribuendo a dare una transizione senza soluzione di continuità tra l’interno e l'esterno. L’accesso al livello superiore è fornito tramite una scala a sbalzo, con una botola personalizzata che è aperta o chiusa utilizzando una pietra appesa controbilanciata in camera da letto.








project info:


photos: miguel de guzmán

architecture and interior design: ohlab / paloma hernaiz y jaime oliver
construction management: paloma hernaiz, jaime oliver
OHLAB collaborators: ana pereira, michelle james
dining room and living room paintings: pedro oliver
painting above the sofa: xavier puigmartí
furniture: muebles decágono
contractor and kitchen: estudio 44
corian sink: OHLAB design, produced by reachcarp
aluminum windows: aluminios aranjuez
electrical: elelux
mechanical: isaac sánchez
carpenter: ebanistería yelbal 

Nessun commento:

Posta un commento