DNSJ.arq - Tre case a Meco, Portogallo


Lo studio portoghese DNSJ.arq ha completato un gruppo di tre case bianche nella periferia di una piccola città nel sud del Portogallo. Situato appena fuori Aldeia do Meco, la prima delle tre case progettate dalle studio è la casa per i proprietari, mentre le altre due funzionano come case affittabili. Due delle case sono situate su un tratto pianeggiante del sito vicino alla strada e la terza casa è posizionata dietro di loro, poco più alta sulla collina.   



L’architetto Nuno Simões ha detto che il team ha deciso di organizzare ogni casa in una composizione diversa, “quasi come una improvvisazione jazz”. “Abbiamo deciso di rendere la casa più grande per il nostro cliente che si trova nella parte collinare del terreno con la piscina, e più piccole le due in affitto”, racconta Simões. “Le due case più piccole, che hanno una situazione più congestionata, sono ideate per vivere principalmente sui patii, mentre la casa padronale si trova di fronte un piccolo fiume con uno scorcio del mare”, ha aggiunto.



Ogni casa ha muri di mattoni rivestiti con intonaco bianco, così come pavimenti in cemento versato. Tutte e tre si aprono su patii su due livelli e dispongono di proprie piscine private. Un garage collega le due case più piccole. Un sentiero conduce alla terza casa, che è due volte più grande e vanta più camere da letto e una spaziosa cucina.   La fotografia è di Fernando Guerra.









Nessun commento:

Posta un commento