UNA CASA IN STILE MODERN-TROPICAL A BALI

Maurice e Ambre, lui svizzero, lei francese, hanno affidato la progettazione della loro casa a Bali a Mauro Tomasi. La scelta si orienta ad una specifica area di Bali, nella zona ovest di Cangoo, meno inflazionata dalla trafficatissima Kuta. Un'abitazione per vivere, riposare e ricevere: così la coppia riassume le proprie esigenze al progettista, indirizzandosi verso uno stile " modern-tropical". Su un lotto di terreno di circa 1300 metri quadrati, la villa, con una superficie coperta di 500 metri quadrati, presenta una facciata principale rivolta a sud, che assicura ombra sugli altri tre lati. Dall'area parcheggio coperta si ha subito accesso alla zona living, una grande cucina e un soggiorno, oltre ai servizi. Un giardino separa la zona giorno dalla zona notte, che è composta da tre ampie stanze da letto. Sul lato opposto, si trova il bungalow per gli ospiti e la piscina con gazebo. La cucina resta l'ambiente principale, spazioso ed arredato con ogni comfort, con un bancone bar che non isola dagli ospiti durante i preparativi ma provvista di vetri opachi scorrevoli che la separano dal soggiorno.
Il living, di oltre cento metri quadrati, ha l'aspetto di un loft, con tetto rivestito all'interno in sottili canne di bambù intrecciate fra loro, e all'esterno ricoperto in iron wood, un legno locale resistente agli sbalzi climatici tropicali. Il soggiorno è l'ambiente in cui si concentrano tutte le attività della famiglia. Dal soggiorno una scala conduce al "chill out", una sorta di pensatoio dove sedersi isolati per ascoltare musica o leggere. Separata da un corridoio-giardino, la zona notte presenta tre stanze, ciascuna provvista di bagno e un guardaroba. I bagni meritano un cenno particolare, in quanto sono stati creati veri e propri piccoli giardini con il bagno, stanze verdi per la rigenerazione e cura del corpo. La doccia circondata da ibiscus, assicura un impatto incredibile con la natura.








Nessun commento:

Posta un commento