MEDITERRANI 32

L'aspetto sorprendente del progetto residenziale Mediterrani 32 a San Pol de Mar, vicino Barcellona, è sicuramente
la semplicità. Una semplicità sia nel disegno delle geometrie ad opera dell'architetto catalano Daniel Isern che nella scelta dei materiali.
I volumi puri che caratterizzano l'edificio si scontrano con lo scosceso pendio sulla quale si arrocca la casa. 
L'edificio si caratterizza per le ruvide e grigie pareti in calcestruzzo a vista, attraverso le quali si vuole esprimere la volontà di realizzare con un progetto che lascia la minima traccia sull'intorno.
Lo sviluppo strutturale ricerca l'ispirazione proprio nella struttura arborea delle piante circostanti, componendosi di un blocco centrale, che ha la funzione di tronco portante, dalla quale si diramano una serie di blocchi, alcuni a sbalzo e altri appoggiati al suolo. Questi elementi sono composti da grandi vetrate e terrazze in tal senso favoriscono il dialogo tra interno ed esterno, regalando viste mozzafiato. 









Nessun commento:

Posta un commento