J. Mayer H. - Schaustelle Pavilion alla Pinakothek der Moderne


Come mezzo per la creazione di uno spazio espositivo temporaneo per la Pinakothek der Moderne a Monaco di Baviera, mentre l'istituzione culturale viene chiusa tra febbraio e settembre 2013 per lavori di ristrutturazione, J. Mayer H. Architects hanno concepito “Schaustelle”, un padiglione di fortuna che ha ospitato quattro collezioni del museo. La struttura è una composizione aperta di ponteggi metallici che offre una superficie aggiuntiva per la presentazione di progetti sperimentali. Galleggiando sopra l'infrastruttura esistente, “schaustelle” è stata progettata per permettere ai visitatori di camminare attraverso di essa, così come il resto delle sue piattaforme esposte, godendo di scorci del paesaggio urbano circostante durante la visita delle opere esposte. La costruzione, o installazione temporanea, è stata ideata per stare in piedi come un segnale politico di spinta per la realizzazione di una seconda sezione dell'edificio principale: una piattaforma operativa e un serbatoio pensante in uno.










Nessun commento:

Posta un commento