Studio Velocity - Montblanc House gioca tra pieni e vuoti


Studio Velocity di Okazaki ha completato Montblanc House, una dimora a tre piani con un piccolo salotto in una tranquilla zona residenziale del Giappone. Racchiusa da tre edifici vicini, il progetto mira a generare sacche di spazio aperto che mantengono la sua vita privata e la vista verso la montagna, nonostante il suo sito stretto. 
Con un tetto inclinato profondo, la casa è giocosamente over-size nei suoi elementi architettonici, manipolando la scala delle finestre attraverso i grandi vuoti nel guscio esterno. Le aperture (cinque in tutto) stabiliscono una connessione diretta con l'esterno, fornendo abbondante luce naturale e aria, così come la vista sul paesaggio. Privo di vetri, il confine tra interno ed esterno è reso ambiguo, creando uno spazio esterno non convenzionale e parzialmente riparato come la terrazza sul tetto. Il volume interno è impostato a parte dal guscio esterno, dove momenti privati ​​vengono creati nello spazio interstiziale: al piano terra, un piccolo giardino è accomodato accanto alla sala da pranzo; due terrazze all'aperto al secondo livello integrano ulteriormente lo spazio vitale con l'esterno. (vedi anche House in Chiharada e Forest House di Studio Velocity)















Nessun commento:

Posta un commento