NUOVO SHOWROOM DEL MARCHIO OAKLEY_BARCELLONA

La prima decisione dello studio Machado Architects è stata quella di svuotare lo spazio e mantenere ciò di veramente essenziale, la struttura e la copertura dei muri nient'altro. Il concetto e l'idea di base è stata quella di creare un openspace senza porte o muri, con vari percorsi per altrettanti usi, che simulasse l'infinità dello spazio e che utilizzasse la luce come parte integrante dell'architettura d'interni. 

" La ricerca del materiale perfetto che soddisfacesse tutte queste necessità è stata lunga, ma alla fine abbiamo trovato HI-MACS : una pietra acrilica che può essere termoformata, che ha la rigidità della roccia e la capacità di essere traslucente. Gli ambienti si sono trasformati in lampade, giganti satelliti in movimento".

Due satelliti galleggianti di diverse dimensioni posizionati tra le colonne tnto da creare spazi indipendenti dedicati a diversi usi. La forma arrotondata di queste " scatole di luce", completamente sospese e separate dal soffitto, dal pavimento, dalle pareti e che sono il punto focale dello showroom è stata ispirata al logo del marchio Oakley . I 350 metri quadrati di showroom sono provvisti di una reception, da un'area risto-bar e un ufficio.








Nessun commento:

Posta un commento