HARMAN KARDON III WIRELESS SOUNDSTICKS_MOMA NY

Il sistema audio trasparente è considerato letteralmente un'opera d'arte; la collaborazione, per la realizzazione di questo dispositivo è avvenuta alla fine degli anni Novanta tra gli ingegneri audio a Stamford, con Harman Kardon e Sir Jony Ive e il suo team di progettazione industriale e meccanica Apple
E' stato descritto come il primo altoparlante a vincere premi di design. 
Presente nella collezione permanente del Museo di Arte Moderna di New York MOMA, il sistema di altoparlanti multimediali SoundSticks III rappresenta la tecnologia e il design innovativo di Harman Kardon. 

Le casse SoundSticks III privilegiano una qualità acustica eccellente  attraverso un amplificatore da 2 X 10 W e due altoparlanti satelliti inclinati con una potenza di 6 W ciascuno. Il subwoofer molto estetico assicura una potenza in uscita da 20 W per una riproduzione fedele e precisa dei suoni. 
 Questi altoparlanti dimostrano una compatibilità Plug and Play con tutti gli apparecchi multimediali dotati di una uscita mini-jack stereo: computer, portatili, lettori MP3. Si otterranno dei film, giochi o tracce audio di una nitidezza eccezionale. Un grande spettacolo audio abbinato ad un design fuori dal comune.

Il disegno era un testamento alla totale trasparenza, simile a Bondi Blu iMac di Apple. Steve Jobs e Jony Ive ritenevano che la progettazione di un prodotto debba essere bello altrettanto dentro come lo è al di fuori e la iSub come l'iMac e anche l'architettura dei negozi Apple cristallini, sono il simbolo di tale principio.
L'impianto è bello da vedere, con i suoi riflessi neri verso la base e le luci incandescenti per indicare il potere.




Nessun commento:

Posta un commento