CRACKING ART_ARTE DI ROTTURA

Il Cracking Art è un movimento che nasce con la Mostra del 1993 a Milano, diretta e curata da Tommaso Trini e Luca Beatrice. Attualmente il Cracking Art Group è composto da sei artisti quali: Renzo Nucara, Marco Veronese, Carlo Rizzetti, Alex Angi, Kicco, William Sweetlove. L'intenzione e l'obiettivo di questo gruppo è quella di cambiare la storia dell'Arte attraverso un impegno sociale ed ambientale attraverso l'uso di materiali plastici che annunciano una forte relazione tra natura e e mondo artificiale.
Natura umana, artificiale ed ambientale si uniscono sfidando le norme dell'arte contemporanea di questi giorni. Un'arte che si esprime attraverso installazioni coinvolgenti dove animali giganti e colorati invadono lo spazio urbano e non solo. Attraverso un linguaggio semplice ma innovativo si esprime una particolare sensibilità nei confronti della natura. 
Il termine " Cracking Art" deriva dal verbo inglese to crack che significa spezzarsi, incrinarsi, spaccarsi.
" Cracking è il divario dell'uomo contemporaneo, dibattuto tra naturalità originaria e un futuro sempre più artificiale". 










Nessun commento:

Posta un commento