Flux Chair - Sedia à porter

Un sottile foglio di polipropilene e un abile gioco di piegature arrotondate. Questo è quello a cui hanno pensato Douwe Jacobs e Tom Shouten per la realizzazione di Flux Chair. Un oggetto di geniale semplicità, dedicato a chi ama organizzare al meglio i propri spazi. Quando è piegata su se stessa infatti Flux Chair è compatta e maneggevole come una cartelletta ed è completa di comoda maniglia. Trasportabile ovunque, con pochi gesti si apre e diventa una seduta autoportante dalle linee arrotondate e fluide. Perfettamente stabile e solida, è in grado di sostenere un peso di 160 kg.


Si monta in 3" ed occupa, da chiusa circa 1,30cm, tant'è vero che da chiuse in un metro di altezza se ne possono impilare fino a 77 pz. Disponibile anche con il cuscino (opzionale in vari colori).


Resistente all’acqua, è ideale anche per l’outdoor. E' realizzata in un unico materiale e in un unico componente, non va disassemblata, semplificando e velocizzando il processo di riciclo con un ottimizzazione di tempi e costi. Distribuita in esclusiva per l’Italia da Phorma.
Si sposa in qualsiasi logica di casa o di ufficio. Può essere una seduta da sala riunioni come da casa, da giardino, da terrazzo ecc... Inventatevi voi come poterla usare.




Nessun commento:

Posta un commento