dmvA - Piscina panoramica in Belgio


Durante la ristrutturazione di una casa storica del 17° secolo nella regione fiamminga del Belgio, la proprietà adiacente  decise prontamente di fermare i lavori e di acquistarla. Dato che l'edificio confinava con il giardino del cliente, l'idea di realizzare una piscina panoramica è diventata la prima necessità.
Il progetto dello studio dmvA ha un sistema di pilastri e travi che vanno a formare uno scheletro inserito nella struttura per sostenere l'incontaminato bacino di pareti bianche. Il sistemi di costruzione della piscina apre lo spazio rimanente del palazzo facendolo diventare uno spazio di relax vivibile sopra un primo livello ad uso misto e un piano terra con una cucina aperta. La scelta è di rendere l’ambiente della piscina uno spazio pure attraverso l’uso del bianco sia delle pareti che del pavimento in contrasto con il mattone rustico circostante e le tonalità calde del tetto. La muratura norbertine della torre dell’abbazia Grimbergen, taglia il cielo ininterrotto sopra il bordo della parete della piscina.











project info:

client: mr. and mrs. kegels – de caluwé
team: david driesen, tom verschueren, christine loos, sofie buggenhout         
general contractor: harry hendrickx (carcase works) – vorsselmans (aluminium) – polyureau (jbs)
constructional engineer: util
built area: 206 m2 (polyvalente space) en 103 m2 (swimming pool and roof terrace)


Nessun commento:

Posta un commento