Haiko Cornelissenair - Air Villa e tavolo picNYC


Air Villa e Tavolo picNYC
Air Villa:
“A Panama c'è questo strano fenomeno dove le persone che vivono nella città di Panama vogliono sfuggire al caldo e alla frenesia della capitale, ma invece di godersi il clima meraviglioso e la bellissima natura presente, si siedono in questi bunker con aria condizionata completamente separati dall’esterno”, ha spiegato l’architetto Haiko Cornelissen. “Era chiaro che abbiamo dovuto ripensare completamente la casa vacanza a Panama.” L'architetto che così coraggiosamente portato il verde esterno all’interno con la realizzazione del tavolo PicNYC, ha ora dato vita a Air Villa, una casa vacanza privata di 800 metri quadrati a Cerro Azul, Panama, che aggiunge una nuova dimensione e una manipolazione apparentemente di interni ed esterni. Video di presentazione su Haiko Cornelissenair - Air Villa
Aperta Air Villa

Chiusa Air Villa

Come Cornelissen spiega in un video per Villa Air, il progetto è stato concepito per stabilire una connessione palpabile con il lussureggiante ambiente naturale di Cerro Azul. Il team di progettazione in tal modo ha iniziato esaminando la tipica casa di vacanza locale - la parete spessa “bunker”, come Cornelissen ha descritto - e considerato modi per modificare radicalmente la sua forma per meglio integrare l'architettura con l'ambiente circostante. “Abbiamo preso la tipica casa vacanza a Panama, abbiamo rimosso il tetto per esporre il suo interno, è stata girata la casa di 90 gradi per il raffreddamento naturale, mettendo in fila tutti gli spazi per massimizzare la loro esposizione, e infine, introducendo pannelli mobili per manipolare il mescolamento dell’interno.” In sostanza, l'Air Villa è un volume rettangolare con grandi pannelli regolabili incorporati nella facciata che possono essere aperti verso l'esterno per consentire il raffreddamento naturale e una maggiore interazione con l'ambiente naturale.
Chiusa Air Villa

Aperta Air Villa

La facciata con pannelli mobili è un progetto di esplorazione piuttosto arcaico, facilmente riconducibile all’architettura tradizionale giapponese, con le sue porte scorrevoli e, in una più recente riedizione, Steven Holl e Vito Acconci, hanno progettato nel 1993 il rinnovamento del Storefront for Art and Architettura di New. Ma l'inventiva del progetto di Cornelissen è l'incredibile versatilità dei pannelli mobili. I pannelli di Air Villa sono divisi ed orientati in modo tale da poter attraversare l'intera profondità della villa. In altre parole, la porta scorrevole tradizionale è re-inventata per scorrere perpendicolarmente anziché lateralmente, infatti la camera da letto, la cucina, la sala da pranzo, il soggiorno e il bagno possono essere completamente chiusi o parzialmente chiusi ma anche completamente aperti verso l'esterno.

Air Villa

Air Villa

Tavolo PicNYC
L'agricoltura urbana è un fenomeno in rapida crescita in cui la pratica tipicamente rurale dell'agricoltura è portata in città. Il tavolo picNYC va un passo oltre e porta l'esperienza rurale di picnic non solo in città, ma nell'appartamento. La piega del piano del tavolo e le gambe in alluminio leggero formano un quadro rigido per l'erba, terra e rocce (necessaria per il drenaggio). Il tavolo picNYC crea un'esperienza surreale della natura nella città che letteralmente trasforma pranzo. Improvvisamente versare acqua diventa una necessità invece di un problema, i bicchieri di vino non hanno bisogno di sottobicchieri per evitare macchie. Basato sul concetto di trasporre le esperienze naturali nell'appartamento, sono possibili varie alterazioni con fiori, erbe o anche verdure, a seconda delle esigenze e dei pollici verdi del proprietario.
Video di presentazione: Tavolo picNYC
Materiale: Alluminio ed erba
Team di realizzazione: Haiko Cornelissen
Foto: Iwan Baan & Alan Tansey
Prezzo: 1.950 € in Europa (spedizione esclusa) - $ 2450 in USA (spedizione esclusa)
tavolo picNYC

tavolo picNYC

tavolo picNYC


Nessun commento:

Posta un commento