Horm - Sculture d'arredo di Toyo Ito



Sono questi i valori che contraddistinguono Horm : il design, affidato ad architetti e designer di fama internazionale, la passione che è il motore dell’intero processo generatore delle idee, e infine la casa, intesa come ambiente privato o commerciale, destinazione di tutti i prodotti della collezione.
Nello scenario del design dell’abitare, Horm afferma la propria identità attraverso due approcci progettuali distinti, proponendo sia forme pure e funzionali che vere e proprie sculture domestiche, collocabili in quel sottile confine che divide la serialità dall’arte.
Il legno, protagonista della storia di Horm, è affiancato dal vetro, dalle pietre e dai metalli che insieme si bilanciano in una logica estetica dalle tonalità neutre del bianco e del nero, in contrappunto alle possibilità opzionali dei colori laccati.
La collezione ha come denominatore comune l’esclusività, che nei suoi diversi frangenti è dichiarata da tecnologie raffinate o meccanismi invisibili, ed è sempre contraddistinta dalla precisione artigianale e dalla cura del dettaglio.
Con i suoi arredi, connubio di semplicità, arte e innovazione, Horm offre ai più esigenti un’ambiente living essenziale ma al contempo ricercato, conferendo ad ogni abitazione un carattere di unicità ed esclusività.
Sendai e Ripples, disegnati da Toyo Ito per Horm, nascono come elementi d'arredo, ma li definirei vere e proprie sculture eleganti e poetiche.

Sendai
In onore a una delle più grandi opere architettoniche di Toyo Ito: la Mediateca di Sendai. Manipolazione, flessibilità e movimento: tutto il potere emozionale di Toyo Ito riproposto nella nuova versione della libreria Sendai, che è molto più di un elemento d’arredo. Ripensato anche per andare incontro alle diverse esigenze di spazio. 

Una scultura-libreria con 6 ripiani in vetro stampato, forato, sabbiato, verniciato e temperato. Legni in massello di noce canaletto e alder torniti e verniciati ad olio. 
Costituita da 60 torniti diversi uno dall’altro, per inclinazione e disegno. Prodotta in 25 esemplari numerati e firmati da Toyo Ito.
Sendai

Sendai

Sendai

Sendai

Sendai

Sendai Mediatheque - Libreria in Sendai, Giappone 
Ripples

Le prima serie, prodotta in soli 99 esemplari firmati è andata subito esaurita. La stessa cosa è successa per la seconda edizione. Perché la panca Ripples disegnata da Toyo Ito è un pezzo da collezione. Bella come una scultura, poetica ed evocativa, si distacca dal concetto di prodotto industriale per entrare nel campo dell’arte. E’ realizzata in legno multistrato di cinque differenti essenze: noce sullo strato superficiale, seguito da mogano, ciliegio, rovere e frassino. Gli strati sono lavorati al pantografo per creare un suggestivo effetto policromo, che evoca il movimento di un’onda e forma spazi anatomici per le sedute. Premiata col compasso d'oro 2004, la seduta Rippless, deve la sua forma alla versione originale progettata per il quartiere alla moda Rippongi di Tokyo.
Ripples

Ripples

Ripples

Ripples

Ripples


Nessun commento:

Posta un commento