Aria e Avia le lampade di Zaha Hadid per Slamp : Euroluce 2013


Le lampade di Zaha Hadid per Slamp saranno svelate alla fiera dell'illuminazione Euroluce 2013 prendendo posto accanto al Salone Internazionale del Mobile di Milano dal 9 al 14 aprile. Lo stand di Slamp sarà ubicato a A15-B12, padiglione 9.
Zaha Hadid mostrerà, sempre a Milano questa settimana, anche delle sedute tortuose per un auditorium e tavoli in marmo in edizione limitata.

La lampada Aria contiene un nucleo di sei fonti di luce rivolte verso l'esterno, più un faretto rivolto verso il basso, che traspare dai 50 fogli di plastica nera traslucida. Ogni profilo plastico è leggermente diverso, in modo da formare un fluido, una forma asimmetrica quando viene appesa.
Avia ha una costruzione simile, ma i fogli di plastica sono opachi e può essere in bianco o nero. Questo secondo modello è disponibile in due piccole dimensioni per uso residenziale e due forme più grandi per installazioni in grandi spazi.


Aria di Zaha Hadid

Aria è una lampada progettata da Zaha Hadid, che combina drammatici caratteristiche architettoniche con l'assenza di gravità intrinseca dei materiali, creando una scultura di luce e di tecnologia che affascina e incanta gli osservatori.
I 50 strati individuali di Cristalflex (un tecno-polimero brevettato da Slamp) lavorano insieme per rendere Aria come se fosse in procinto di prendere il volo, caratterizzata da forme complesse eppure armoniche che abbracciano la fonte di luce in un soffio velato.
La grande lampada è formata da una struttura centrale in grado di allagare tutta la stanza con la luce, grazie alle sei sorgenti luminose e ad un faretto diretto verso il basso.
Con un diametro di 90 cm e alta 130 cm, Aria valorizza qualsiasi spazio, rendendolo lussuoso senza perdere il suo stile contemporaneo.
L'elegante finitura nera velata conferisce un tocco di mistero e seduzione.



Avia di Zaha Hadid

Avia unisce la maestà della grande architettura con una lampada per l'uso quotidiano, integrando perfettamente grandi volumi con tecniche di illuminazione avanzate.
Per dare forma a un progetto così ambizioso, la designer ha utilizzato 52 diversi strati di Opalflex, un tecno-polimero brevettato da Slamp, creando un effetto di fluidità, dinamismo e armonia risultante in una forma architettonica perfetta che abbraccia delicatamente la fonte di luce.
Avia cattura lo sguardo di chi si avvicina, offrendo costantemente mutevoli prospettive e riflessi, trasformandosi da semplice fonte di luce in una vera e propria scultura da ammirare, rendendo tutto lo spazio più suggestivo.
La struttura centrale è in grado di fornire luce a 360 gradi, grazie alle sue numerose fonti di luce e ad un riflettore rivolto verso il basso.
La lampada è disponibile in 4 diverse dimensioni, che la rende in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di spazio: due misure più piccole, ideali per l'uso in casa e due versioni più grandi per migliorare gli spazi di grandi dimensioni.
Due tonalità di colore sono disponibili: la purezza incontaminata del total white e l'eleganza assoluta del total black.




Nessun commento:

Posta un commento