NaNa Architets progetta il Bulgari Pavilion


Commissionato dal prestigioso marchio di gioielli di lusso per l’evento Abu Dhabi Art 2012, e progettato da NaNa Architets (not a number architects), il "Bulgari Pavilion" è concepito come un'installazione temporanea, un luogo esclusivo e privato con musica dal vivo, un bar e una selezione curata di gioielli di alta fascia del marchio Bulgari.

La progettazione del padiglione vuole essere di origine italiana così da ricordare Bulgari come marchio rappresentativo. Un'entità autoportante viene realizzata senza la necessità di separare la struttura interna, per cui la forma non è solo un velo decorativo. Tubi acrilici sono usati in lunghezze e diametri diversi, anche se sono raramente usati come principali elementi architettonici: 2272 tubi con circa 10.000 connessioni individuali per l'esattezza. Vengono disposti vicini non solo per formare la massa, ma anche fornire la rigidità strutturale.

Molto simile a una gemma grezza, l’intento è stato quello di tagliarlo, levigarlo e lucidarlo, sia per riprendere il concetto di "diamante" sia per contrastare le condizioni ambientali.

Qui potete vedere il video di presentazione del progetto: Bulgari b.lounge and Pavilion









Nessun commento:

Posta un commento